menu di scelta rapida

Enterprise Europe Network

ITALIA | Calabria

torna al menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

News

Il 27 Novembre su Zoom: “Le Politiche di coesione per costruire il futuro dei nostri territori: dal passato alle opportunità future dei Fondi europei 2021-2027”

Si terrà sulla piattaforma zoom nella giornata del 27 novembre dalle ore 10.00 alle ore 12.30 il meeting “Le Politiche di coesione per costruire il futuro dei nostri territori: dal passato alle opportunità future dei Fondi europei 2021-2027”.

Un evento promosso e organizzato dalle reti di informazione della Commissione Europea Europe Direct e Entreprise Europe Network operanti in Calabria con gli sportelli di Gioiosa Jonica la prima e di Lamezia Terme la seconda, ma non mancherà l’apporto del CDE, Centro di Documentazione europea di Catanzaro, con il responsabile Paolo Romano.

Un focus, nato proprio dalla capacità di interazione delle reti di comunicazione europea a servizio dei cittadini, delle imprese e delle Università sul territorio calabrese. Un momento di interazione che proverà a disegnare un excursus con le istituzioni regionali ed Europee sulle realizzazioni effettuate grazie ai fondi comunitari ed alle programmazioni relative ai fondi indiretti per lo sviluppo. Soprattutto un dibattito concertato con esperti delle università e delle istituzioni comunitarie per scoprire il programma futuro per la nuova programmazione 2021/2027, attualmente in fase di definizione per i territori comunitari.

L’evento rientra tra le azioni di comunicazione, rivolte alla cittadinanza ed in particolare ai giovani, che il Centro EDIC “Calabria&Europa” di Gioiosa Jonica sta realizzando grazie alla call diretta finanziata dalla DG Comm della Commissione Europea. I temi di discussione saranno molteplici, tra le tematiche che verranno messe in evidenza: Le politiche di coesione dell'UE, storia e ruolo per lo sviluppo locale nelle regioni dell'UE; Il ruolo delle politiche di coesione, i benefici, nella regione Calabria dal passato fino al 2020; Le politiche di coesione 2021-2017 quale opportunità per la mia città? e Per la mia Regione?

Un quadro a tutto tondo, quindi, su cui si stimoleranno soprattutto le istituzioni locali e prime tra tutti gli enti locali ed i Comuni, beneficiari diretti dei fondi per la coesione ma anche le imprese e gli studenti a disegnare il futuro per i propri territori. Ciò sarà possibile grazie alla partecipazione di Unioncamere Calabria e di Anci Calabria, tra gli organizzatori dell’evento, con le sedi di Unioncamere di Lamezia Terme e la presidenza Regionale di Anci retta da Francesco Candia. Emergerà il punto di vista degli esperti delle istituzioni di raccordo come la cabina di regia di Bruxelles di Unioncamere Europa che interverrà con il responsabile Flavio Burlizzi per delineare i must della nuova programmazione. La storia delle politiche di coesione, il loro prossimo futuro in via di definizione ed il ruolo della cittadinanza attiva sarà sviluppato grazie al contributo dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria con Francesco Calabrò ed in chiusura con l’intervento di Pier Virgilio Dastoli già direttore della Commissione Europea in Italia e presidente del CIME, Consiglio del Movimento Europeo in Italia.

Locandina evento

Fonte: EDIC “Calabria&Europa” di Gioisoa Jonica

ISCRIVITI O ACCEDI

Ricevi gli aggiornamenti periodici dal desk Enterprise Europe Network di Unioncamere Calabria.

Iscriviti

Se hai già un account accedi:

Se eri già iscritto alla newsletter ma non hai nome utente e password recupera il tuo account.